Cucina,

Fagottini al primo sale e frutta secca con riduzione alla saba

lunedì, agosto 15, 2016 Maxso 0 Commenti

Fagottini al primo sale e frutta secca con riduzione alla saba

Ingredienti:
- 100ml di Saba, un po’ di panna
- frutta secca varia
- 200g di primo sale
- 200g di bieta
- 200g di farina
- 2 uova
- basilico
- 1 uovo
- formaggio grattugiato
- sale e pepe
- burro
- erbe aromatiche

Preparazione:
In una ciotola, incorporare alla farina 2 uova per fare la pasta fresca. Una volta formata, stenderla sulla spianatoia e tagliarla a quadrotti. In una ciotola, mettere il primo sale, aggiungere la frutta secca tagliuzzata, l’uva sultanina precedentemente messa in acqua calda e strizzata, un rosso d’uovo, formaggio grattugiato, sale, pepe e qualche foglia di basilico e mescolare il tutto per formare il ripieno. Riempire i fagottini con il ripieno e farli bollire in abbondante acqua salata.

In padella, fare una riduzione con la Saba e un po’ di panna. In una pentola con dell’acqua calda, sbianchire le foglie di bieta, togliendone alcune e metterle in una terrina con del ghiaccio. Mettere le foglie tolte e farle insaporire in padella con una noce di burro e le erbette aromatiche, aggiungere i ravioli da ripassare con un po’ di sale, pepe e formaggio grattugiato. Impiattare i ravioli scolati sulle foglie di bieta, spolverarle con del formaggio grattugiato e la riduzione di Saba.

0 commenti: