Cucina,

Linguine con frutti di mare

sabato, ottobre 15, 2016 Maxso 0 Commenti

Linguine con frutti di mare

Ingredienti:
- 500g di cozze
- 100g di calamaretti
- 500g di vongole
- 100g di seppioline
- 100g di code di scampi
- 30g di concentrato di pomodoro
- 5cl di olio extravergine di oliva
- un cucchiaio di prezzemolo tritato
- uno spicchio d’aglio
- peperoncini piccanti q.b.
- 400g di linguine
- sale q.b.

Preparazione:
Pulite i calamaretti e le seppioline staccando la pelle dalla sacca e separando i tentacoli dal corpo, quindi eliminate le interiora. Rimuovete il beccuccio che si trova al centro dei tentacoli e togliete gli occhi. Tagliateli quindi a strisce molto sottili. Lavate con molta cura le vongole e le cozze passandole diverse volte sotto l'acqua corrente dopo averle raschiate con uno spazzolino, rimuovendo tutte le impurità.

Ponete una padella su un fuoco di media intensità con l’olio e, appena questo sarà caldo, l’aglio pelato, il peperoncino e il prezzemolo, tutti tritati e, appena l’aglio si sarà dorato, unite il concentrato di pomodoro diluito con un cucchiaio d’acqua tiepida. Dopo aver lasciato cuocere per un paio di minuti, unite i calamaretti e le seppioline e, dopo altri 5 minuti, le code sgusciate degli scampi, le cozze e le vongole.

Regolate con poco sale e continuate la cottura coprendo con un coperchio fino a che le cozze e le vongole non si saranno aperte. Nel frattempo cucinate la pasta in abbondante acqua bollente e salata e, una volta trascorso il tempo di cottura indicato sulla confezione, scolatela, conditela con la salsa precedentemente preparata, mescolate per bene e servite immediatamente.

0 commenti: