Cucina,

Risotto al nero di seppia con fasolari o ostriche torbati al whisky

sabato, ottobre 29, 2016 Maxso 0 Commenti

Risotto al nero di seppia con fasolari o ostriche torbati al whisky

Ingredienti:
- 200g riso Carnaroli
- 4 mestoli brodo vegetale
- 4 mestoli zuppa di seppie, totani, calamari( realizzata con scarti degli stessi )
- 1 cucchiaio nero di seppia
- 3 ostriche o 8 fasolari
- 1 lime
- 1 bicchierino Whisky torbato
- 4 nocciole tostate
- 1 peperone verde
- burro o amido di riso(realizzato stracuocendo il riso e prelevando solo la parte liquida ottenuta)

Preparazione:
Tostare il risotto con un filo d’olio a fiamma moderata. Appena tostato, aggiungere il brodo vegetale. I primi 10 minuti aggiungere il brodo vegetale. Preparare la zuppa di pesce: usare gli scarti con sedano, carota e cipolla. Aggiungere della passata e pomodoro fresco e far andare con brodo vegetale per 20 minuti.

Filtrare il tutto e poi aggiungere questa zuppa nel riso per 5 minuti(cottura totale del riso di 15 minuti). Terminare aggiungendo il nero di seppia a crudo e far cuocere per qualche minuto. Mantecare con il burro oppure evitare e fare un amido di riso(riso stracciato a parte). Lasciare per qualche minuto spento. Aprire le ostriche ed i fasolari e servirli a crudo sul riso. Aggiungere una nocciola intera ed un frigitello. Aggiungere una leggera spruzzata di Whisky.

0 commenti: