Baccalà mantecato in crosta di sfoglia,

Baccalà mantecato in crosta di sfoglia

venerdì, dicembre 16, 2016 Maxso 0 Commenti

Baccalà mantecato in crosta di sfoglia

Ingredienti:
- 800g di baccalà
- latte q.b.
- 2 patate lesse
- 1 mazzetto di aneto fresco
- 1 mazzetto di basilico
- 1 mazzetto di prezzemolo
- 1 spicchio di aglio
- 50g di pangrattato
- 500g di pasta sfoglia gelo
- 2 uova
- 1 pizzico di paprika
- 4 stelle di anice
- 2 stecche di cannella
- 2 chiodi di garofano
- un pizzico di cumino in polvere
- un pizzico di noce moscata
- 1 pompelmo rosa
- olio extravergine di oliva q.b.
- sale e pepe q.b.

Preparazione:
Preparare il baccalà lasciandolo a bagno nel latte fino a renderlo morbidissimo. Scolarlo e metterlo in una pentola con dell’altro latte già intiepidito. Portare lentamente a fuoco vivace e lasciar cuocere per 20 minuti facendo attenzione a schiumare bene il composto. Una volta morbido e cotto toglierlo dal latte ed una volta intiepidito privarlo delle lische e della pelle.

Schiacciare grossolanamente le patate lesse e condirle con un trito di erbe aromatiche fresche, l’aglio schiacciato, il pangrattato, un filo d’olio ed aggiustare di sale e pepe. Schiacciare il baccalà e mantecarlo assieme al composto a base di patate. Aggiungere dell’olio, se necessario, e regolare di sale e pepe. Stendere la sfoglia in modo rettangolare in una placca da forno dai bordi alti. Bucherellare il fondo e farcirla con il baccalà mantecato e le restanti erbette fresche. Richiudere la sfoglia e spennellarla con l’uovo ed un pizzico di paprika.

Decorare a piacere la parte superiore della sfoglia creando dei motivi o dei disegni sempre con la sfoglia. Spennellare con dell’uovo sbattuto. Adagiare le spezie ai lati della sfoglia ed infornare con una seconda teglia contenente il pompelmo tagliato a spicchi in modo da profumare il forno. Cuocere per 40-50 minuti a seconda della potenza del forno. Sfornare, lasciar raffreddare e servire.

0 commenti: