Cucina,

La frittura della Vigilia

martedì, dicembre 13, 2016 Maxso 0 Commenti

La frittura della Vigilia

Ingredienti per la tempura:
- 150g di farina 0
- 50g di fecola
- acqua gassata fredda
- 1 cucchiaino di lievito per torte salate
- 4 gamberi
- 1 cipolla bianca
- 200g di funghi champignon
- 1 radicchio di Treviso
- 300g di cavolfiore lessato
- 2 zucchine
- 1 peperone rosso
- foglie di salvia
- foglie di sedano
- rosmarino
- 2l olio di arachidi

Preparazione:
Preparare una pastella con la farina, la fecola, l’acqua gassata molto fredda, un cucchiaino di lievito per torte salate. Mescolare e far riposare in frigorifero per almeno 2 ore, usare freddissima. Ridurre a cimette il cavolfiore e sbollentarlo. Pulire le cipolle e separare gli anelli. Mondare e tagliare le zucchine e il peperone a bastoncini. Pulire e tagliare i funghi a spicchi. Mondare, sciacquare e asciugare il radicchio e le foglie degli odori. Sciacquare e asciugare i gamberi. Tirare fuori la pastella dal frigo, passare le verdure e i gamberi nella pastella e friggere in olio bollente caldo.Scolare su carta per alimenti e servire in cartocci di carta paglia.

0 commenti: