Cucina,

Millefoglie di cotechino con purè e lenticchie

martedì, dicembre 27, 2016 Maxso 0 Commenti

Millefoglie di cotechino con purè e lenticchie

Ingredienti:
- 1 cotechino da circa 1kg
- 700g di patate
- ½l di latte
- pistilli di zafferano q.b.
- 200g di Montasio stagionato grattugiato
- ½kg di lenticchie
- 1 cipolla bianca
- brodo vegetale q.b.
- sale q.b.
- olio extravergine di oliva q.b.
- 700g di radicchio rosso tardivo di Treviso

Preparazione:
Prendere il cotechino e farlo bollire in acqua per circa 3 ore. Toglierlo dall’acqua, rimuovere il budello naturale, farlo raffreddare e poi pararlo in modo da conferirgli una forma rettangolare. Tagliare il cotechino a fette di circa 1cm quindi adagiarlo in una padella con un fondo di olio evo. Farlo sigillare in modo da renderlo leggermente croccante all’esterno e tenere da parte.

Preparare il purè: cuocere le patate in acqua bollente salata, schiacciarle con l’apposito utensile e trasferire il composto in un pentolino. Unire il latte precedentemente scaldato con un pizzico di sale, i pistilli di zafferano e far cadere a pioggia il Montasio grattugiato. Mescolare bene sino ad ottenere una consistenza morbida. A parte, cuocere le lenticchie in un tegame con un fondo di cipolla tritata e olio extravergine.

Bagnare con del brodo vegetale e, verso la fine della cottura, unire dei pezzetti di cotechino avanzati dalla precedente preparazione. Tagliare il cotechino a fette in senso orizzontale. Disporre al centro del piatto da portata una fetta di cotechino e con l’aiuto di una sacca da pasticcere ricoprirla con un po’ di purè allo zafferano. Ripetere l’operazione 3-4 volte, disponendo le fette una sopra l’altra,creando così una millefoglie. Guarnire il piatto con il radicchio tagliato a pezzetti, circondare il tutto con le lenticchie e servire.

0 commenti: