Antipasti,

Involtino portoghese

lunedì, marzo 13, 2017 Maxso 0 Commenti

Involtino portoghese

Ingredienti:
- 3 fette di pan carrè bianco lungo
- 6 fette sottili di prosciutto cotto
- 6 fette sottili di Edamer
- 2 uova
- 1 vaschetta di formaggio spalmabile
- 1 ciuffo di prezzemolo
- olio di semi per friggere q.b.
- formaggio grattugiato q.b.
- pangrattato q.b.
- insalatina mista di contorno q.b.

Preparazione:
Tagliare le fette di pancarrè in due parti in modo da ottenere 6 fette quadrate. Stendere ogni fetta ottenuta con il mattarello, per appiattirla un po’. Spalmare ogni fetta con il formaggio spalmabile, aggiungere una fetta di Edamer, una di prosciutto, e ancora Edamer. Arrotolare la fetta foderata e formare un involtino(o enrolandiho). Avvolgere ogni rotolino in un foglio di carta di alluminio e chiuderlo a caramella. Mettere i rotolini così confezionati in frigo per 15 minuti.

Nel frattempo, in una ciotola mettere il pangrattato, il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato e mescolare il tutto. In un’altra ciotola sbattere le uova. Togliere l’alluminio agli involtini e immergerli prima nell’uovo e poi passarli nel pangrattato e friggerli nell’olio bollente. Scolarli e servirli caldi.

0 commenti: