Cucina,

Pennoni cacio e pepe

lunedì, marzo 27, 2017 Maxso 0 Commenti

Pennoni cacio e pepe

Ingredienti:
- ½kg di pennoni di Gragnano
- 300g di pecorino romano grattugiato(stagionato 24 mesi)
- pepe nero in grani q.b.

Ingredienti per la cialda al pecorino:
- 100 g di pecorino romano grattugiato(stagionato 24 mesi)
- olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione:
Per la cialda: scaldare il pecorino grattugiato in una padella antiaderente già calda e unta con un filo d’olio extravergine. Cuocere da ambo i lati sino a ricavare una sfoglia morbida. Stendere la sfoglia sopra un piatto fondo rovesciato e attendere che si raffreddi per ottenere una cialda croccante.

Per la pasta: Portare a bollore l’acqua e cuocere i pennoni per 2 minuti. Successivamente, togliere dal fuoco la pentola, coprire con un coperchio e proseguire la cottura fuori dal fuoco sino al termine. A parte, disporre in una boule il pecorino grattugiato e pestare abbondante pepe nero in un mortaio.

Aggiungere un po’ di acqua di cottura della pasta al pecorino, mescolare energicamente con l’aiuto di una frusta manuale in modo da ottenere una crema omogenea e compatta. Amalgamare il composto precedentemente preparato con i pennoni ed il pepe. Nel caso in cui il composto risultasse troppo asciutto, ammorbidire con ulteriore acqua calda oppure aggiungere del pecorino se risultasse troppo liquido. Guarnire i pennoni “cacio e pepe” con la cialda al pecorino spezzettata.

0 commenti: