Cucina,

Ovetti di Pasqua alla coque

mercoledì, aprile 05, 2017 Maxso 0 Commenti

Ovetti di Pasqua alla coque

Ingredienti:
- 1 confezione da 6 uova
- 1 fetta di prosciutto cotto da 50 g
- 50g di cheddar
- 1 mazzetto di rucola
- 50g di guanciale a fette
- 50g di pecorino grattugiato
- 100g di funghi misti freschi
- 20ml di olio extravergine di oliva
- 1 mazzetto di finocchietto selvatico
- 50g di salmone affumicato a fette
- 20ml di panna fresca
- 1 mazzetto di erba cipollina
- 2 asparagi
- 1 tartufo nero piccolo
- 1 patata
- 1 mazzetto di rosmarino
- 4 fette di pane in cassetta
- 50g di burro

Preparazione:
Lavare le uova e con l’aiuto di un paio di forbicine dalla punta ricurva tagliare la “calotta superiore”. Eliminare una piccola parte di albume in modo che si crei uno spazio libero di circa 1cm dal bordo. Procedere con il condimento(utilizzare un uovo per ciascun gusto). Tagliare il prosciutto cotto a cubetti, inserire nell’uovo ed ultimare con il cheddar e la rucola tagliati finemente.

Tagliare a cubetti il guanciale, arrostirlo in una padella antiaderente, inserirlo nell’uovo e terminare con una spolverata di pecorino. Tagliare i funghi a pezzetti, saltarli in padella con un filo d’olio extravergine, trasferirli nell’uovo e decorare con qualche ciuffo di finocchietto. Tagliare a striscioline il salmone, metterlo nell’uovo con la panna e l’erba cipollina tritata.

Sbollentare gli asparagi, trasferire le punte nell’uovo con una spolverata di tartufo nero tritato. Tagliare la patata a cubetti piccolissimi, saltarla in padella con un filo d’olio e disporla nell’uovo con degli aghi di rosmarino tritato. Cuocere le uova a vapore per 3-4 minuti. Servire con dei bastoncini di pane in cassetta tostati precedentemente in forno e spennellati con il burro fuso.

0 commenti: