Antipasti,

Paccheri fritti al finocchietto e acciughe

mercoledì, maggio 03, 2017 Maxso 0 Commenti

Paccheri fritti al finocchietto e acciughe

Ingredienti:
- 200g di paccheri
- 1 uovo
- 250g di ricotta vaccina
- 50g di pecorino grattugiato
- 4 filetti di acciuga sott’olio
- ½ cucchiaino di capperini sotto sale
- 1 ciuffetto di finocchietto
- pangrattato q.b.
- olio per friggere q.b.
- sale e pepe q.b.
- insalatina mista
- ciuffi di finocchietto

Preparazione:
Trasferire la ricotta in un colino a trama fitta foderato con una garza e lasciarla sgocciolare. Intanto, cuocere i paccheri in abbondante acqua salata e scolarli molto al dente con la schiumarola per evitare di romperli. Versarli sul piano di lavoro coperto con un canovaccio e lasciarli raffreddare. Sciacquare molto bene i capperini, asciugarli e metterli nel mixer con il finocchietto, i filetti di acciuga scolati, il pecorino e la ricotta sgocciolata.

Azionare l’apparecchio fino ad ottenere un composto denso ed omogeneo. Unire un pizzico di pepe e aggiustare di sale. Trasferire il ripieno in una sac-a-poche e farcire i paccheri senza riempirli troppo. Sbattere l’uovo in una ciotola con un pizzico di sale. Versare il pangrattato in un’altra ciotola. Passare i paccheri nell’uovo e poi nel pangrattato. Friggerli, pochi per volta in abbondante olio caldo facendoli dorare su tutti i lati. Sgocciolarli su carta da cucina e servirli ben caldi.

0 commenti: