Cucina,

I malfatti di Carpenedolo

mercoledì, marzo 01, 2017 Maxso 0 Commenti

I malfatti di Carpenedolo

Ingredienti:
- 500g di erbette
- 500g di spinaci
- tarassaco o cicoria di campo
- 3 uova intere
- 350g di formaggio da grattugia
- 200g di burro
- 1 cipolla
- ½ spicchio d’aglio
- sale e pepe
- noce moscata q.b.
- pane raffermo grattugiato
- farina
- alloro
- salvia

Preparazione:
Lessate tutte le erbe, strizzatele con molta cura, macinatele finemente e conditele con sale, pepe e noce moscata. Amalgamatele con le uova. Soffriggete la cipolla tagliata finemente con burro, l’aglio intero(che poi toglierete), unite il soffritto al composto e lavoratelo con il formaggio e per ultimo il pangrattato in quantità sufficiente affinché il composto arrivi ad una consistenza tipo pasta da modellare. Tagliate i malfatti dando loro la forma tipica, con le estremità allungate. Cuocete per 40 secondi in acqua bollente salata e profumata con una foglia di alloro e condite con burro salvia e formaggio grattugiato a piacere.

0 commenti: